Klarstein Fruitberry Slow Juicer : recensione

Klarstein Fruitberry Slow Juicer è uno fra i modelli maggiormente innovativi degli estrattori di succhi presenti sul mercato mediante le sue caratteristiche che permettono di avere estratti dal gusto sorprendente capaci di restare vivi pure se conservati in frigo per 48 ore e senza additivi e conservanti consentendo così di poter beneficiare delle proprietà della frutta  e della verdura al massimo, inoltre è molto semplice da montare e da pulire, silenzioso e facile da utilizzare.

Caratteristiche  del Klarstein Fruitberry Slow Juicer.

Un piccolo elettrodomestico con cui sarà possibile estrarre dalla frutta e dalla verdura ottimi succhi, molto salutari e al contempo saporiti, tale estrattore è stato progettato per ridurre minimamente alla fine del ciclo di lavorazione, la presenza di eventuali scarti e residui della frutta e della verdura.

Un motore molto potente che consente l’estrazione dei succhi così da poter preservare tutte le sostanze nutritive che sono contenute nella frutta e nella verdura mediante il lento processo di estrazione, importante per avere succhi vivi.

Il suo design è molto innovativo ma adattabile a qualunque tipo di cucina, dalla più classica a quella più moderna, le relative dimensioni consentono un’elevata maneggevolezza, ovvero 16 x 21 x 31 cm.

E’ tanto fa cile come sottolineato da usare perchè basta semplicemente inserire la frutta oppure la verdura nell’apposito contenitore ed attivare il pulsante di avvio per il processo di estrazione che durerà qualche minuto.

Per un lavaggio veloce basterà riempire la caraffa con due bicchieri di acqua ed andare ad azionare per qualche minuto il motore dell’estrattore, per una profonda pulizia, smontati i componenti, si passano sotto acqua corrente del rubinetto dopo avere eliminato con la spazzola i residui.

Oltre agli accessori base che permettono l’uso dell’estrattore è anche presente il manuale delle istruzioni per l’uso ed inoltre è prevista una garanzia di 24 mesi.

Nello specifico, la funzione microtamiz per tale spremiagrumi verticale, che con il suo motore di 400 W e 60 giri al minuto permette la produzione per ciascun singolo ciclo di lavorazione, di circa 1 litro di succo privo di residui di polpa e semi.
L’ampiezza di 8,5 cm. della imboccatura permetterà di poter inserire i prodotti interi senza doverli tagliare in più pezzi.
Sono inclusi due coni intercambiabili, uno per  pompelmi ed arance e l’altro per limoni e lime, un corpo macchina in acciaio inox spazzolato ed un motore da 60 Watt per tale centrifuga spremiagrumi dotata di una rotazione bidirezionale, funzione importante per poter garantire l’estrazione migliore e la qualità massima di succhi di frutta dall’alto valore nutritivo e vitaminico.

Atri approfondimenti su www.guidaestrattori.it.