Mese: febbraio 2019

Cyclette, per ricaricare il cervello

Per chi ha magari poco tempo per poter curare la propria forma fisica, una possibile soluzione è rappresentata dalla cyclette. Quello che è stato concepito come uno strumento da palestra, infatti, nel corso degli ultimi anni è diventato il possibile sbocco per le tante persone che rincasano tardi la sera, al termine di una lunga e impegnativa giornata di lavoro e non possono magari recarsi in palestra, per motivi di orario. L’alternativa si è concretizzata proprio con l’adozione all’interno della propria abitazione di una cyclette, magari portatile, cui ricorrere per cercare di porre argine ai danni provocati dalla eccessiva sedentarietà che è purtroppo consueta nel corso delle ore lavorative. La cyclette, un ottimo modo per ricaricare il cervello Se è solitamente associata ad una attività di carattere aerobico grazie alla quale è possibile ricavare notevoli vantaggi per il… Leggi Tutto

Piastra per capelli, attenzione ad eventuali difetti

La piastra per capelli è un elettrodomestico indubbiamente utile, soprattutto per chi desidera una acconciatura perfetta senza doversi recare dal parrucchiere. Occorre però fare molta attenzione non soltanto nel corso del suo uso, che deve rispondere ad una serie di regole ben precise per portare ad un risultato finale degno di nota, ma anche nella sua manutenzione. Non di rado, infatti, la piastra per capelli presenta alcuni difetti di fabbricazione di non poco conto, soprattutto quando non viene prodotta da aziende già conosciute per la qualità del proprio catalogo. Per capire meglio la questione, può risultare estremamente utile il cosiddetto Rapex, ovvero il sistema europeo dedicato al monitoraggio e alla denuncia del commercio di articoli pericolosi. Proprio questo ente, periodicamente, segnala infatti ai vari Stati membri dell’Unione Europea quali beni necessitino di un ritiro immediato dal commercio, a… Leggi Tutto